Cosa mettere in valigia

Se decidete di andare alla scoperta di San Pietroburgo in inverno tenete presente che le temperature scendono sotto lo zero. Il consiglio principe è di mettere in valigia delle robuste e pesanti scarpe da neve, molto spesso dovrete camminare su strade ghiacciate e scivolose, oltre un cappotto molto caldo, cappello, sciarpa e guanti ritenuti prettamente necessari.

La vostra valigia per un soggiorno estivo sarà più leggera. Le temperature medie sono più miti, piacevoli e si aggirano intorno ai 20 gradi anche se è consigliato portare delle scarpe impermeabili e un giubbotto in modo da far fronte agli improvvisi cambiamenti di temperatura, nell’arco di una settimana potrete avere giorni con 30 gradi ma anche inferiori a 15, e di condizioni meteorologiche che sono praticamente all’ordine del giorno.

Cosa da non sottovalutare il fatto che il fiume Neva e i suoi numerosi affluenti sono infestati da zanzare e ciò rende necessario adottare opportune contromisure.

Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle