Guida di San Pietroburgo

San Pietroburgo è una delle città più belle del mondo ricca di arte e di un’architettura sontuosa. La sua storia straordinaria e le antiche tradizioni culturali che hanno ispirato e nutrito alcuni delle più grandi opere della letteratura del mondo moderno. Dalla misteriosa penombra delle Notti Bianche all’opera e alle produzioni di balletto, San Pietroburgo incanta in ogni stagione.

San Pietroburgo è infatti la capitale culturale della Russia. Molti compositori tra cui Tchaikovsky, Rimsky-Korsakov e Mussorgsky e scrittori del calibro di Dostoevskij e Puskin provengono da questa città. Sono moltissimi i musei che si trovano in città di cui il più famoso è l’Hermitage dove sono custoditi i lavori degli artisti più importanti del mondo come Picasso, Leonardo da Vinci, Van Gogh, Renoir, Ruebens e Rembrandt.

Fondata nel 1703 da Pietro il Grande, oggi conta 5 milioni di abitanti. Fino alla rivoluzione d’ottobre del 1917, San Pietroburgo fu la capitale della Russia ma durante l’era comunista la città è stata ribattezzata Leningrado. Nel 1991 la popolazione ha scelto di tornare al vecchio nome. Il periodo più tragico della storia Pietroburgo è l’assedio tedesco di 900 giorni durante la seconda guerra mondiale. In questo periodo sono morti quasi un milione di cittadini.